Torino: aumentati i controlli nel centro della movida torinese

Torino: aumentati i controlli nel centro della movida torinese

Torino: aumentati i controlli nel centro della movida torineseRedazione – La polizia municipale, insieme al personale del centro antidoping ha effettuato una serie di controlli a tappeto sui conducenti che transitavano in Piazza Vittorio Veneto, in modo da verificare il loro stato di salute e le condizioni in cui si mettono alla guida il venerdì sera, ovvero l’inizio del week end. 253 sono stati gli automobilisti sottoposti all’alcol test e nessuno è risultato positivo, mentre dei 18 sottoposti al pretest stupefacenti, uno è risultato positivo e successivamente denunciato.

Oltre a questi controlli si è aggiunta una patente ritirata, poichè non rinnovata, un sequestro di veicolo che aveva l’assicurazione scaduta e ben 45 verbali a causa di molteplici infrazioni, dal guidare parlando al cellulare, passando attraverso il mancato uso delle cinture di sicurezza e per finire con la mancata revisione della vettura. Su questi nuovi e maggiori controlli il sindaco Chiara Appendino è stata assolutamente ferma: “Grazie alla presenza di diverse pattuglie in piazza Vittorio Veneto, vogliamo sottolineare ancora una volta l’importanza della prevenzione, specialmente in uno dei luoghi più frequentati della città“.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *