Renzi ringrazia Agnese e si commuove

Renzi ringrazia Agnese e si commuove

renzi-Redazione– “Grazie ad Agnese, per aver sopportato la fatica di questi mille giorni e per come ha splendidamente rappresentato il nostro Paese. Grazie ai miei figli. Sono stati mille giorni che sono volati, ora per me è tempo di mettersi in cammino”.

Lo ha detto, con voce rotta dalla commozione, Matteo Renzi annunciando le sue dimissioni dopo la sconfitta al referendum.

Nella sala dei Galeoni di palazzo Chigi, mentre Renzi parlava, la moglie Agnese ascoltava il suo discorso in un angolo.

 




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *