Rapporto choc in Vaticano: l'Islam ci porterà alla catastrofe planetaria

Rapporto choc in Vaticano: l’Islam ci porterà alla catastrofe planetaria

islam-Redazione– Il rapporto proviene da una fonte autorevole: l’associazione pontificia aiuto alla Chiesa che soffre.

L’Islam fondamentalista potrebbe condurre la Terra sull’orlo della catastrofe totale. Scrive padre Jacques Mourad, rapito in Siria da guerriglieri dell’ Isis il 21 maggio 2015 e tenuto prigioniero a Raqqa, la città che il Califfato si è scelto per «capitale».

Per 83 giorni il sacerdote ha vissuto con l’ idea di poter morire da un momento all’ altro. Ora scrive: «Il nostro mondo vacilla sull’ orlo della completa catastrofe, dal momento che l’ estremismo minaccia di spazzar via tutte le tracce della diversità dalla nostra società. Ma la religione ci insegna il valore della persona umana, il bisogno di rispettarci l’ un l’ altro come un dono di Dio».

Dal Rapporto, che prende in esame il periodo giugno 2104-giugno 2016, in 23 Paesi ci si rende colpevoli di totali e violente violazioni del diritto alla libertà religiosa. In 7 Paesi (Iraq, Arabia Saudita, Somalia, Corea del Nord- maglia nera in assoluto, Nigeria del sud, Afghanistan, Siria) le violenze sono talmente gravi, efferate, da non poter neppure essere inquadrate in ulteriori categorie nonostante gli aggravamenti.

Ma il fenomeno allarmante è proprio quello legato alle violenze a sfondo religioso, descritto come «iper-estremismo islamico», di progressiva radicalizzazione, che si diffonde e colpisce senza confini e usa i social per reclutare nuovi adepti, con livelli di crudeltà che non hanno precedenti. Che appunto, come scrive padre Mourad, hanno un impatto devastante sul mondo intero.

 




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *