l'Isis attacca Papa Francesco: "Difende i gay e vuole disarmare lo Stato Islamico"

l’Isis attacca Papa Francesco: “Difende i gay e vuole disarmare lo Stato Islamico”

papa francesco-Redazione- L’Isis contro papa Francesco.

Nell’ultimo numero della rivista Dabiq – organo di propaganda ufficiale dello Stato Islamico – gli ideologi del Califfato lanciano un duro attacco contro Bergoglio, colpevole a loro dire di voler “disarmare” il jihad divulgando un’idea di Islam che non è quella predicata dal profeta Maometto.

E per attaccare il Pontefice, e con lui l’idea di un’alleanza tra cattolici e musulmani per combattere il terrorismo, i jihadisti sdoganano addirittura la figura di Benedetto XVI, il quale nonostante sia “un miscredente” e “un bugiardo” su una cosa “ha detto la verità: la democrazia contraddice l’essenza stessa dell’Islam”, dimostrando così di aver capito la religione musulmana molto più di alcuni Imam che insegnano nelle università occidentali. 

“Mentre i Papi precedenti si sono schierati contro l’Islam sulla base della reciproca inimicizia tra i cristiani pagani e musulmani monoteisti, i recenti Pontefici – e in particolare Papa Francesco – hanno tentato di dipingere un quadro di commovente fratellanza, provando così a distogliere le masse musulmane dall’obbligo di condurre il jihad contro i miscredenti”. 

L’obiettivo di Francesco è dunque quello di “smilitarizzare l’Islam” convincendo i musulmani che non è loro dovere combattere la guerra santa finché il mondo intero non sarà sottomesso alla legge islamica.

Tra le altre cose Bergoglio viene accusato anche di difendere gli omosessuali (nell’articolo è espressamente citata la frase pronunciata poco dopo l’elezione a Papa: “Chi sono io per giudicare?”). “Ignorando la stessa dottrina della Chiesa che ritiene l’omosessualità immorale – si legge nell’articolo – Francesco ha messo da parte la religione per andare incontro all’opinione pubblica”. 

 




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *