La Croce Rossa Italiana e il Maggio Santenese ancora insieme

La Croce Rossa Italiana e il Maggio Santenese ancora insieme

Ancora un’importante iniziativa della Croce Rossa Italiana nell’ambito del Maggio Santenese.

La Croce Rossa santenese propone una iniziativa di Attività di prevenzione delle patologie non trasmissibili.

È ormai comprovato da dati scientifici che un’alimentazione non equilibrata, il fumo, l’abuso di alcol, un’insufficiente attività fisica e stili di vita non corretti (scarso igiene orale e personale) siano fattori di rischio importanti per numerose patologie trasmissibili e non trasmissibili.

Il 50% delle patologie negli uomini e quasi il 25% nelle donne nei paesi europei più sviluppati sono riconducibili a stili di vita non salutari.

L’OMS definisce la salute “uno stato di completo benessere fisico, mentale e sociale, e non consiste solo nell’assenza di malattie e di infermità. L’obiettivo: un percorso informativo e formativo sulla conoscenza del corpo umano sano e sul concetto di salute. Lo scopo dell’attività che verrà affrontata in accordo a tale definizione, è quello di promuovere in maniera attiva questo concetto di salute

– diffondendo la cultura del benessere e della cura del proprio corpo;

– incoraggiando uno stile di vita sano;

– stimolando la riflessione sui comportamenti considerati “a rischio”.

E’ stato  realizzato uno Stand informativo sui fattori di rischio: un piccolo spazio dove un operatore ha stilato il profilo del soggetto grazie ad un documento di auto analisi, un bancone con cartellone dove il soggetto ha indivcato le proprie azioni volte a ridurre il fattore di rischio attaccandole con i Post-it .

Si sono svolte  attività ludiche di intrattenimento per i bambini per tutta la durata della manifestazione




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *