Disastro EgyptAir: complici nello scalo francese

Disastro EgyptAir: complici nello scalo francese


aereo-Redazione- Terrorismo
, ancora.

Dietro l’ennesima tragedia nei cieli europei, che ha abbattuto un aereo della Egyptair, ci sarebbe infatti un attentato terroristico.

L’ipotesi più accreditata dagli esperti di sicurezza aerea e terrorismo ci sarebbe l’esplosione di una bomba caricata a bordo a Parigi grazie alla complicità di un dipendente dell’aeroporto Charles de Gaulle o della stessa compagnia egiziane.

Ovviamente, non c’è ancora la certezza.

Per questo, fonti di intelligence non hanno ancora scartato le eventualità che un kamikaze si sia fatto saltare a bordo, un tentato dirottamento, un cedimento strutturale o, addirittura, un missile lanciato da una nave militare.

Tutte le ipotesi sono al momento in piedi e non è arrivata alcuna rivendicazione. Che possa trattarsi di un attentato tutti l’hanno ipotizzato, nessuno l’ha sancito. Da qui l’ipotesi di un complice nello scalo parigino.

 




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *