Cuba in lutto per la morte di Fidel, scene di giubilo a Miami

Cuba in lutto per la morte di Fidel, scene di giubilo a Miami

castro-Redazione- Cuba è in lutto.

In attesa che le ceneri di Fidel Castro alle 7 del mattino del 4 dicembre vengano interrate nel cimitero di Santa Ifigenia, a Santiago, l’isola osserva con rigore il lutto nazionale decretato dal governo.

Bandiere a mezz’asta, vendita di alcol sospesa, concerti ed eventi sportivi cancellati per i 9 giorni che culmineranno con la cerimonia di domenica prossima, nello stesso cimitero che ospita i resti di José Martì, l’eroe dell’indipendenza cubana del XIX secolo.

Un contrasto stridente con le scene viste a Miami, dove per la seconda notte consecutiva gruppi di esuli cubani hanno inscenato manifestazioni di giubilo per la morte dell’ex presidente.

I cubani renderanno omaggio al lìder maximo  all’Avana, al memoriale dedicato a Martì, mentre la sera del 29 novembre è stata convocata nella capitale una grande manifestazione per celebrare l’ex presidente.

Il giorno successivo, il 30 novembre le ceneri di Castro inizieranno il loro viaggio verso Santiago, lungo il percorso che celebra la vittoria nella rivoluzione del 1959.

 




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *