Cosa fare in caso di terremoto

Cosa fare in caso di terremoto

terremoto-Redazione– La Croce Rossa italiana twitta ancora una volta il vademecum per capire “cosa fare in caso di scosse di terremoto”.

 

Se ti trovi in un luogo chiuso

-cerca riparo nel vano di una porta inserita in un muro portante o sotto una trave

-ripararsi sotto un tavolo, è pericoloso stare vicino a mobili, oggetti pesanti o vetri che potrebbero cadere

-non precipitarsi verso scale o ascensori, sono la parte più debole dell’edificio

-tenere in casa una cassetta da pronto soccorso

 

Se ti trovi in un luogo aperto

-allontanarsi da costruzioni o linee elettriche

-stare lontano da impianti industriali

-stare lontano da margini di laghi e spiagge marine, possono verificarsi onde anomale e tsunami

-raggiungere le aree di emergenza individuate dal piano comunale

-evitare l’uso del telefono e dell’automobile, è necessario lasciare libere le linee telefoniche e le strade di accesso per i soccorsi

-in auto non  sostare nei pressi di spiagge, ponti e terreni franosi




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *